Varietà: Conoscere il timo

Il giardino del collezionista
24 febbraio 2014


Il timo è un'erba aromatica di origine mediterranea, dalle piccole foglie che si consumano in genere essiccate. Esistono numerose varietà di timo, tutte caratterizzate da un gradevole aspetto cespuglioso, ma con aromi anche molto diversi, foglie di forma e dimensione differente, o addirittura variegate in tinte dorate o argentate.

Tutte le varietà di timo sono perenni, e con gli anni le piante diventano sempre più grandi e estetiche. In genere le varietà con foglie sottili sono più resistenti al freddo di quelle a foglie ovali.

TimoIl timo comune (Thymus vulgaris) è la varietà più diffusa, e la più utilizzata come erba aromatica. Ha foglie di forma ovale, molto aromatiche soprattutto se raccolte durante i mesi estivi, e minuscoli fiori bianchi.

Ottimo su pesce e frutti di mare, si accosta anche a patate, uova e ricette della cucina araba e mediterranea.


Timo Citriodoro VariegatoIl timo citriodoro (Thymus citriodorus, Thymus citriodorus variegata) ha foglie di forma simile al timo vulgaris, ma con un deciso aroma di limone che delle volte può mettere in ombra l'aroma di timo.
Esiste una cultivar di timo citriodoro variegato, con foglie bordate di giallo dorato, molto usata per composizioni e bordure.

Come tutte le varietà di timo a foglie tondeggianti, è meno resistente alle basse temperature e va protetto duranti i mesi invernali.
Cimette fresche di timo citriodoro guarniscono tartine, piatti di pasta, omelette e antipasti vari.


TimoIl timo serpillo o timo selvatico (Thymus serpyllum) è una varietà di timo molto più resistente, adatta a essere coltivata in climi più freddi, ma dall'aroma meno intenso. Le foglie di colore verde scuro hanno forma allungata, e durante l'inverno diventano ancora più strette, simili a piccoli aghi.

Durate l'estate il timo serpillo si riempie di larghi fiori viola, amati dagli insetti impollinatori e molto aromatici, adatti ad essere essiccati e conservati.

Maggiori dettagli nell'articolo Aromatiche e ornamentali: il timo serpillo.


Timo aranciaIl timo citriodoro arancia (Thymus Fragrantissimus) è una varietà di timo a foglie sottili, di colore verde scuro con gradevoli riflessi argentati.

Si tratta di una pianta piuttosto rustica, che resiste molto bene alle basse temperature, con un aroma di timo che si accompagna a un intenso profumo agrumato, che ricorda la scorza di arancia.

Il timo arancia è una varietà consigliata anche a scopo ornamentale, infatti si sviluppa in graziosi cespuglietti di forma rotonda, facili da mantenere in forma regolare con leggere potature di contenimento, e perfetti per bordure, fioriere e aiole fiorite.
In primavera il timo arancia si ricopre completamente di graziosi fiori rosati, minuscoli e profumati.


Link correlati:
Il timo in cucina
Conservare il timo
Tutte le ricette con il timo


Il giardino del collezionistaIl giardino del collezionista

Siete anche voi affascinati da tutte le variazioni possibili di piante note e meno note? Colori nuovi, aromi differenti, forme particolari... perchè limitarsi alle solite coltivazioni?

Il giardino del collezionista: collezionali tutti!



Jalapeno per tutti i gusti
Tre anni fa: Il giardino del collezionista: Jalapeno per tutti i gusti

Quattro anni fa: Febbraio in terrazzo: Preparare i contenitori

Sei anni fa: Coltivare l'aneto
Potrebbe interessarvi...

Varietà: Barbabietole profondo rosso


Il giardino del collezionista


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Coltivare il crescione d'acqua
Consigli per la coltivazione e il raccolto
Il crescione d'acqua è -come il nome suggerisce- una pianta piuttosto esigente in termini di irrigazione ed umidità del suolo. Questo però non deve spaventare, perché in realtà la...

Ricetta: Pizza alla zucca con crescione e coriandolo
Torte salate e pizze alle erbe
Come ogni inverno, sto coltivando diverse varietà di crescione, difficili da crescere durante l'estate nelle zone mediterranee perché necessitano di molta acqua. Per questa...

Varietà: Spinaci da tutto il mondo
Il giardino del collezionista
Gli spinaci (Spinacia oleracea) sono tra le verdure a foglia più note e diffuse al mondo. Quando teneri, gli spinaci si possono consumare anche crudi in insalata, ma vengono usati...

Ricetta: Treccia al salmone e aneto
Torte salate e pizze alle erbe
Una torta salata dal gusto delicato eppure deciso, che ripresenta l'accostamento sempre riuscito di salmone affumicato e aneto fresco. Ottima sia come antipasto che come piatto di...

Regali con le erbe e spezie
Le idee di Erbe in Cucina
Immaginate la stessa soddisfazione del portare a tavola piatti preparati con ingredienti provenienti dal proprio orto o terrazzo, trasportata nello spirito natalizio: le erbe e le...

Tutti gli articoli

In evidenza

La melissa