Preparare in casa lo yogurt al rabarbaro

Dolci alle erbe aromatiche e spezie
23 settembre 2013


RabarbaroIl rabarbaro rappresenta per me una sorta di chimera: impossibile da trovare nei mercati dalle mie parti, e poco adatto al clima siciliano, così che anche la coltivazione è ben lungi dall'essere soddisfacente. Tuttavia non mi arrendo, e mi accontento dei pochi piccoli gambi raccolti dalle mie piante.


Con il raccolto limitato di rabarbaro di cui disponevo, ho preparato in casa alcuni vasetti di yogurt al rabarbaro, in modo non dissimile dallo yogurt alla frutta fresca.
Lo stesso giorno ho preparato anche dello yogurt alla lavanda, di cui pubblicherò la ricetta a breve.

Yogurt al rabarbaro

Yogurt al rabarbaro


Ingredienti
100g rabarbaro
70g zucchero
70ml acqua
150g yogurt bianco con fermenti vivi
1l latte


Preparazione
Sciogliere lo zucchero nell'acqua, unire il rabarbaro tagliato a dadini e cuocere 10 minuti a fiamma molto bassa, eventualmente aggiungendo poca acqua se lo sciroppo dovesse asciugarsi troppo.
Mescolare bene lo yogurt aggiungendo il latte a poco a poco, quindi unire lo sciroppo con il rabarbaro.
Mettere nella yogurtiera e accenderla, posizionandola in un posto dove NON sia soggetta a vibrazioni.

Per i tempi è bene leggere le istruzioni della yogurtiera, ma in genere 8 ore sono per un yogurt quasi liquido, 12 per uno completamente denso.

Altre ricette di yogurt fatto in casa:
Yogurt al the verde su I segreti del the
Yogurt alla lavanda
Yogurt alla melissa e menta



Coste rabarbaroDue anni fa: Voglio provare... le coste rabarbaro

Tre anni fa: Marmellata di peperoncino e melone

Quattro anni fa: Marmellata di peperoncino

Cinque anni fa: Peperoncino Inca Red Drop


Invierò questa ricetta a Torta di Rose che ospita Weekend Herb Blogging, gestito da Cook (almost) anything at least once, nella versione internazionale e da Brii nella edizione italiana.
Tags: Dolci  Rabarbaro  Yogurt  
Potrebbe interessarvi...

Il rabarbaro


Erbe aromatiche dalla semina alla cucina

Gallery correlate



Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Coltivare il crescione d'acqua
Consigli per la coltivazione e il raccolto
Il crescione d'acqua è -come il nome suggerisce- una pianta piuttosto esigente in termini di irrigazione ed umidità del suolo. Questo però non deve spaventare, perché in realtà la...

Ricetta: Pizza alla zucca con crescione e coriandolo
Torte salate e pizze alle erbe
Come ogni inverno, sto coltivando diverse varietà di crescione, difficili da crescere durante l'estate nelle zone mediterranee perché necessitano di molta acqua. Per questa...

Varietà: Spinaci da tutto il mondo
Il giardino del collezionista
Gli spinaci (Spinacia oleracea) sono tra le verdure a foglia più note e diffuse al mondo. Quando teneri, gli spinaci si possono consumare anche crudi in insalata, ma vengono usati...

Ricetta: Treccia al salmone e aneto
Torte salate e pizze alle erbe
Una torta salata dal gusto delicato eppure deciso, che ripresenta l'accostamento sempre riuscito di salmone affumicato e aneto fresco. Ottima sia come antipasto che come piatto di...

Regali con le erbe e spezie
Le idee di Erbe in Cucina
Immaginate la stessa soddisfazione del portare a tavola piatti preparati con ingredienti provenienti dal proprio orto o terrazzo, trasportata nello spirito natalizio: le erbe e le...

Tutti gli articoli

In evidenza

La melissa