I primi Habanero

Coltivare i peperoncini
24 giugno 2008


Mentre ero intenta a sospirare di dispiacere perchè nessun peperoncino Chinense era allegato, frugando tra le foglie di una pianta ho trovato due sorprese ben nascoste.

Peperoncini HabaneroLa pianta è un Habanero Red: sono i miei primi Chinense ad allegare, e promettono di essere cattivi!
Potrebbe interessarvi...

Habanero White alla riscossa


Semina dei peperoncini

Gallery correlate



Commenti

Autore: OrsoBruno (URL)
29/06/2008

Ciao, complimenti per il sito e per la tua passione per le piante aromatiche! Spero che dall alto della tua esperienza potrai aiutarmi con due problemi che affliggono il mio orticello sul balcone:
1. ho una pianta di mentuccia romana che curo da molti mesi e che, fino a qualche giorno fa cresceva rigogliosa e profumata, fino a quando ho iniziato ad osservare un lento avvizzimento delle foglie e un bordo scuro intorno alle foglie. Avevo attribuito la colpa agli sbalzi di temperatura degli ultimi giorni, fino a quando poche ore fa ho notato il terriccio e le foglie pullulare di piccoli insettini grigio bianchi lunghi non più di 1 mm. Come posso fare per eliminarli e salvare la mia piantina con metodi biologici dato che la mentuccia la uso tantissimo in cucina...
2. Alcune delle tante piante di basilico hanno le foglie bucate ma non riesco a capire da chi o da cosa? qualche idea e soprattutto qualche rimedio?

Grazie mille per ogni risposta e soprattutto tanti auguri per il tuo nuovo germoglio!!!


Autore: Graziana
30/06/2008

Ciao, la mia esperienza non è poi tanto alta , ho solo tanta passione.
1) Facilmente la tua mentuccia è preda di afidi o creature simili che si moltiplicano con questo caldo umido, anche io ho avuto un po di questi problemi. In un vivaio dovresti trovare qualcosa per debellarli, anche se poi sarà meglio non raccogliere la mentuccia per un po . In ogni caso isolala dalle altre piante e se possibile spostala in una posizione differente, più ventilata, potrebbe aiutare. Elimina anche il terriccio in superficie perchè i parassiti vi possono aver depositato delle uova.

2) Per il basilico... cerca bene sotto le foglie, a orari diversi del giorno, saranno lumache o bruchi, e non sono facili da trovare. Io non li uccido, li sposto in zone incolte del giardino dove possono nutrirsi a spese delle erbacce.
Buona fortuna con entrambe le piante!


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Coltivare il crescione d'acqua
Consigli per la coltivazione e il raccolto
Il crescione d'acqua è -come il nome suggerisce- una pianta piuttosto esigente in termini di irrigazione ed umidità del suolo. Questo però non deve spaventare, perché in realtà la...

Ricetta: Pizza alla zucca con crescione e coriandolo
Torte salate e pizze alle erbe
Come ogni inverno, sto coltivando diverse varietà di crescione, difficili da crescere durante l'estate nelle zone mediterranee perché necessitano di molta acqua. Per questa...

Varietà: Spinaci da tutto il mondo
Il giardino del collezionista
Gli spinaci (Spinacia oleracea) sono tra le verdure a foglia più note e diffuse al mondo. Quando teneri, gli spinaci si possono consumare anche crudi in insalata, ma vengono usati...

Ricetta: Treccia al salmone e aneto
Torte salate e pizze alle erbe
Una torta salata dal gusto delicato eppure deciso, che ripresenta l'accostamento sempre riuscito di salmone affumicato e aneto fresco. Ottima sia come antipasto che come piatto di...

Regali con le erbe e spezie
Le idee di Erbe in Cucina
Immaginate la stessa soddisfazione del portare a tavola piatti preparati con ingredienti provenienti dal proprio orto o terrazzo, trasportata nello spirito natalizio: le erbe e le...

Tutti gli articoli

In evidenza

La melissa