Ricetta: Quiche di asparagi e carletti

Torte salate e pizze alle erbe
03 giugno 2014


CarlettiAnche quest'anno sto coltivando i carletti, detti anche silene o sculpit. Sono ottimi sia freschi in insalata che aggiunti a frittate, e è così che li ho preparati finora, ma l'altro giorno con un raccolto un più abbondante ho voluto provare un'idea nuova.


I carletti erano ottimi accostati al gusto particolare degli asparagi: ne è risultata una quiche dal gusto fresco ma intenso, che ci ha pienamente soddisfatti.
Ho usato le cimette crude nella quiche, le punte si sono sollevate per un effetto un po' abbrustolito, che non ci è dispiaciuto. Se preferite potete sbollentare i carletti per un minuto prima di disporli sulla quiche.

Quiche di asparagi e carletti

Quiche di asparagi e carletti


Ingredienti
250g pasta sfoglia
200g asparagi
50g carletti
2 uova
5 cucchiai latte
2 cucchiai farina


Preparazione
Tagliare gli asparagi a dadini e sbollentarli per alcuni minuti.
Disporre la pasta sfoglia su una teglia unta d'olio o con carta forno e distribuirvi gli asparagi ben sgocciolati.
Coprire con i carletti.
Sbattere le uova con il latte e la farina e versare sulla quiche.
Cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti.



Vol-au-vent di speck e maggioranaQuattro anni fa: Vol-au-vent di speck e maggiorana

Cinque anni fa: Semi e baccelli di erbe e spezie

Sei anni fa: Sukiyaki


Questa settimana (2-8 Giugno) ospiterò Weekend Herb Blogging, sia nella versione italiana che in quella internazionale.

Weekend Herb Blogging è un evento iniziato da Kalyn di Kalyn's Kitchen e ora gestito da Haalo di Cook (almost) anything at least once.

Dal novembre 2010 Brii cura l'edizione italiana, seguite questo link per tutte le informazioni e le raccolte settimanali pubblicate sinora.
Potrebbe interessarvi...

Fiore di silene


I fiori che non vi aspettate
1 commenti


Commenti

Autore: Grafath
06/06/2014

I carletti assomigliano tanto ad una verdura spontanea delle mie parti, da consumare in insalata o aggiunta sempre cruda per una frittata. Mi è piaciuta la tua idea. Devo proprio provarla. Grazie e complimenti per il tuo sito.


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

La foto di oggi:

Fiori di origano greco
Tutti gli articoli