Ricetta: Tortino di crepes con pancetta e rosmarino

Il pranzo dei 12 primi
01 aprile 2011


Ho scelto senza esitare due diversi piatti di crepes per il pranzo dei 12 primi, perché preparare le crepes è un lavoro piuttosto sbrigativo che si può fare con un giorno di anticipo, poi una volta farcite le crepes si mantengono calde in forno e non creano ansia da ultimo minuto. Inoltre gli ospiti in genere le apprezzano molto, soprattutto con condimenti cremosi e saporiti.

Questo piatto è una delle portate del pranzo dei 12 primi, quindi le dosi si riferiscono a piccoli assaggi. Tenetene conto se lo preparate come primo unico.

Tortino di crepes con pancetta e rosmarino

Tortino di crepes con pancetta e rosmarino


Ingredienti
4 crepes
100g pancetta a dadini
1/2 zucchina
1/4 cipolla
100ml besciamella
1 cucchiaino rosmarino


TortinoPreparazione
Soffriggere la pancetta nel burro e tenere da parte.
Nello stesso tegame, cuocere la zucchina e la cipolla tagliate a fettine sottili per 10 minuti.
Togliere dal fuoco, unire la pancetta soffritta, metà besciamella e il rosmarino.
Spalmare un cucchiaio di besciamella su una teglia, quindi porvi una crepe.
Distribuirvi circa un terzo del condimento alla pancetta e rosmarino e coprire con una seconda crepe. Schiacciare un po' per livellare, quindi continuare con un nuovo strato di pancetta e zucchine, una crepe, il restante condimento e l'ultima crepe.
Coprire con la restante besciamella e cuocere in forno a 180° per 10-15 minuti.

Suggerimenti
Ho preparato le crepes il giorno precedente, coprendole con pellicola perché non asciugassero, e in mattinata ho cucinato il condimento e assemblato il tortino da mettere in forno.

Potete preparare le crepes secondo la vostra ricetta preferita, o seguendo la ricetta Impasto per crepes su Il Meglio in Cucina. Con la ricetta consigliata avrete circa otto crepes, quattro per questa ricetta e quattro per le Crepes con crema di carciofi al prezzemolo.



CamomillaTre anni fa:

La camomilla dell'anno prima, capitolo 2


Invierò questa ricetta a The Well-Seasoned Cook che ospita la prossima edizione di Weekend Herb Blogging, evento gestito da Cook (almost) anything at least once.

Inoltre ricordo a tutti dell'edizione italiana di WHB, ospitata per questa settimana dalla sua organizzatrice, Brii.
Potrebbe interessarvi...

Fiori di rosmarino


I fiori che non vi aspettate
1 commenti

Gallery correlate



Commenti

Autore: Susan (URL)
04/04/2011

So simple a recipe, yet lush. Rosemary is wonderful to flavor bechamel.

Thanks, Graziana, for your WHB recipe!


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Frollini alla salvia e menta
Dolci alle erbe e spezie
Un pizzico di salvia e della menta essiccate, dal raccolto dell'estate scorsa, aromatizzano questi frollini croccanti eppure morbidi dentro, perfetti da inzuppare. Le erbe si...

Ricetta: Crema di asparagi al curry
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
Il curry è una miscela di spezie originaria della cucina indiana, ma ben nota in tutto il mondo. Uno degli ingredienti principali è la curcuma, che dona ai cibi una nota decisa di...

Riconoscere erbe e spezie: le brassicaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Tra le brassicaceae si annoverano non solo tutte le varietà di cavolo, ma anche diverse erbe aromatiche e spezie, tra cui senape, rafano, crescione e numerose verdure da taglio di...

Ricetta: Insalata di spinaci, capicollo e cranberries
Dall'orto al piatto
Tra le mie scoperte degli ultimi anni, una delle più apprezzate dalla mia famiglia sono stati gli spinaci indiani, noti anche come malabar. Si tratta di una pianta in realtà...

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote,...

Tutti gli articoli

In evidenza

Il crescione