La sanguisorba (salvastrella)

Erbe aromatiche dalla semina alla cucina
06 novembre 2013


La sanguisorba è un'erba dalle origini antiche, molto usata a scopo officinale e ora diffusa soprattutto per il consumo fresca come insalata o essiccata per preparare infusi.

Sanguisorba

La sanguisorba in breve


La sanguisorba o salvastrella minore (Sanguisorba minor) cresce spontanea in molte regioni dell'Europa, Asia e Nord America.
Un tempo era considerata capace di arrestare le emorragie, e la leggenda vuole che il re ungherese Chaba la usò per guarire le ferite di migliaia dei suoi soldati dopo una feroce battaglia. Si narra inoltre che l'infuso di sanguisorba venisse distribuito ai soldati rivoluzionari americani prima di andare in battaglia.

La sanguisorba ha piccole foglie dal bordo seghettato, distribuite alternativamente su lunghi steli piuttosto coriacei e non adatti al consumo. Si sviluppa da una rosa centrale con un diametro che può raggiungere il mezzo metro, e ha portamento eretto ma non supera i 30 cm di altezza. Ha piccoli fiori violacei, che appaiono durante l'estate.

Sanguisorba

Coltivare la sanguisorba


Si semina in primavera, direttamente a dimora, anche se trattandosi di una pianta piuttosto rustica, è adatta anche alla semina autunnale.

Le piante si sviluppano molto in orizzontale, pertanto è bene prevedere una distanza di impianto di almeno 30 cm o più.


SanguisorbaLe foglie sono pronte per un primo raccolto dopo 3-4 settimane dalla semina.

La sanguisorba sopporta bene sia l'afa che le temperature rigide. Teme però la siccità e va irrigata con costanza. Tollera la mezz'ombra, ma vegeta meglio in esposizione soleggiata.

La sanguisorba è perenne, e con il clima favorevole offre raccolti per molti mesi all'anno.
E' coltivabile in contenitore.


Sanguisorba

La sanguisorba in cucina


L'utilizzo principale della sanguisorba è fresca in aggiunta a insalate e sandwich. Le foglie si devono staccare dagli steli troppo coriacei, e si possono consumare crude.
Ha gusto fresco, che ricorda il cetriolo, simile a quello della borragine, e le foglie hanno consistenza appena croccante, molto gradevole.

E' uno degli ingredienti della salsa verde tedesca (Grüne Soße), deliziosa su patate, tartine, carni bianche.

La sanguisorba viene inoltre consumata in infuso, da sola o insieme a altre erbe, come nel the alle 10 erbe. Per preparare l'infuso le foglie vengono essiccate, e aggiungono alle tisane un tocco rinfrescante con una delicata nota che ricorda le noci.



Barbabietola ChioggiaUn anno fa:

Giovani piante: Barbabietola Chioggia
Potrebbe interessarvi...

L'anice menta


Erbe aromatiche dalla semina alla cucina
Erbe aromatiche a Novembre


Coltivare le erbe aromatiche


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Crackers ai fiori di sambuco
Biscotti salati e sfoglie alle erbe
Ho voluto preparare dei crackers all'olio d'oliva per la mia famiglia, ma devo ammettere che io stessa mi sono sorpresa del risultato. I cracker fatti in casa non solo sono...

Fiore di rucola
I fiori che non vi aspettate
La primavera si avvicina, e molte piante seminate in autunno giungono alla fine del loro ciclo vitale con la fioritura. Quando questo accade, la pianta inizia a svilupparsi in...

Ricetta: Zuppa di cozze al crescione
Pesce e frutti di mare alle erbe aromatiche
Una ricetta ispirata alla celebre soupe de moules bretone, con l'aggiunta di un mazzetto di crescione d'acqua per contrastare la dolcezza delle cozze e della cipolla, resa cremosa...

Il pepe rosa
Spezie viste da vicino
Il pepe rosa si ottiene dai frutti di un albero, detto comunemente albero di pepe rosa (Shinus molle) o anche falso pepe, originario degli altopiani dell'America meridionale. La...

Ricetta: Burritos di pollo al coriandolo e cumino
Crepes, pancakes e tortillas alle erbe
I burritos sono una ricetta di origine messicana, che è stata reinterpretata e resa famosa nel mondo dalla cucina tex-mex. Tipico street food preparato in versioni sempre diverse,...

Tutti gli articoli