Ricetta: Minestrone rustico con erba stella

Zuppe e creme di verdure alle erbe
07 febbraio 2011



Come potete notare, a costo di sembrare ripetitiva sto usando spesso mentuccia, prezzemolo riccio, crescione e erba stella, perché sono tra le erbe aromatiche seminate a Ottobre e ancora sorprendentemente ricche di foglie fresche da raccogliere nonostante il clima piuttosto rigido.

Erba stellaEsistono diversi tipi di piante chiamate erba stella. La mia è questa nella foto, la Plantago Coronopus detta anche minutina.
L'aspetto è quello dei fili di erba comune, il gusto è fresco e particolare.
Come vedete ne sto coltivando un piccolo vasetto in balcone: per raccoglierla, la taglio a pochi centimetri dal suolo, questo la aiuta anche a rivegetare.


L'erba stella è ricca di vitamina A, C e di sali minerali. Un'ottima aggiunta sia a insalate che a cremosi minestroni come questo.

Minestrone rustico con erba stella

Minestrone rustico con erba stella


Ingredienti
1 patata
3 foglie di verza
100g fagiolini verdi
1 cipolla
2-3 cimette di broccoli
100g spinaci
1 pomodoro
1 peperoncino
panna da cucina
erba stella
prezzemolo riccio




Preparazione
Pelare la patata e tagliarla a cubetti. Pelare il pomodoro e tagliarlo a dadini. Privare il peperoncino dello stelo e dei semi e tritarlo. Tagliare la verza a striscioline. Affettare la cipolla e tagliare a tocchetti fagiolini, broccoli e spinaci.
Unire tutte le verdure in una pentola e versare mezzo litro di acqua.
Fare cuocere per circa 30 minuti, finché le verdure non saranno ben tenere, quindi frullare con il robot a immersione fino a ottenere la cremosità voluta.
Continuare la cottura per ancora cinque minuti, quindi porre in ciotole o piatti di portata.
Servire con qualche cucchiaiata di panna da cucina e erba stella, e guarnire con foglie di prezzemolo riccio.



Pasta Curry Tailandese giallaUn anno fa:

Pasta Curry Tailandese gialla

Potrebbe interessarvi...


Ricetta: Uova strapazzate con mentuccia e erba stella
Frittate e uova alle erbe aromatiche
03 febbraio 2011

La settimana scorsa ho avuto un raffreddore come non ne ricordavo da anni: mi ha chiuso completamente le vie respiratorie e non sono riuscita a sentire gli odori (nè i sapori!) per giorni e giorni. Come potete immaginare...

Ricetta: Legumi in stile etiopico
Zuppe e creme di verdure alle erbe e spezie
18 gennaio 2011

I legumi possono essere un po' lunghi da cuocere, ma durante la cottura richiedono poche attenzioni, e il gusto ricco dei legumi cotti in casa -rispetto a quelli precotti- vale decisamente la pena. Inoltre, ci si può pe...


Commenti

Autore: DebinHawaii (URL)
14/02/2011

Such a pretty soup--it looks both creamy and refreshing. Thanks for sharing it at Souper Sundays.
;-)


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


  Per commentare inserire i numeri della foto nella casella sottostante.

Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Fiori di ravanello
I fiori che non vi aspettate
Come ogni anno, a fine estate ho seminato le colture autunnali, erbe e ortaggi adatti alla stagione fredda: coriandolo, aneto, prezzemolo, cerfoglio, ravanelli, carote, barbabietol...

Riconoscere erbe e spezie: le ombrellifere
Coltivare le erbe aromatiche
Alla famiglia delle Apiaceae, Umbelliferae o comunemente Ombrellifere appartengono numerosissime erbe aromatiche e spezie quali prezzemolo, sedano, coriandolo, aneto, cumino, anice...

Ricetta: Crema di cavolfiore arrosto al timo
Salse, condimenti e intingoli alle erbe
L'autunno avanza, le serate più fredde e i primi raffreddori fanno venire voglia di cenette confortanti e ricche. Questa crema è un perfetto accompagnamento per una tranquilla sera...

Ricette dal mondo: il cheese toast
Cucina dal mondo alle erbe e spezie
Il cheese toast ovvero toast al formaggio è una ricetta di toast diversa dal solito, diffusa per lo più negli Stati Uniti, Canada e paesi anglosassoni. Il toast deve avere ovvia...

Riconoscere erbe e spezie: le lamiaceae
Coltivare le erbe aromatiche
Con le prime pioggie aiole e contenitori si riempiono di germogli, non solo quelli dalle vostre semine autunnali, ma anche molte nascite spontanee: semi caduti dalle piante anche m...

Il basilico liquirizia
Erbe aromatiche dalla semina alla cucina
Come il nome suggerisce, il basilico liquirizia possiede l'aroma inconfondibile del basilico, ma anche un forte gusto di liquirizia, in un'accoppiata decisamente particolare, deliz...

Ricetta: Polpette di carne e riso al basilico
Ricette di carne e pollame alle erbe
Ho voluto preparare una ricetta ispirata alle polpette marocchine di riso e prezzemolo, con caratteristica di avere del riso crudo unito all'impasto. Tuttavia al posto delle spezi...

Petali di calendula
Spezie viste da vicino
La calendula officinale produce fiori grandi fino a 8-10 cm, i cui petali possono essere raccolti e essiccati per essere usati come spezia colorante, o aggiunti a miscele di tisane...

Voglio provare... gli spinaci indiani
Piante insolite e rare
Gli spinaci indiani sono una verdura da taglio originaria dell'Asia, perenne e a comportamento rampicante, con foglie carnose e croccanti il cui gusto ricorda gli spinaci. Gli s...

Ricetta: Quesadillas con pollo, gorgonzola e cumino
Crepes, pancakes e tortillas alle spezie
Per farcire delle gustose quesadillas abbiamo usato un ingrediente classico come il pollo marinato con il cumino, accostando il gusto ricco del gorgonzola e quello fresco del melon...

Fiori di fine estate
Coltivare le erbe aromatiche
Molte aromatiche iniziano a fiorire solo a fine estate, libere dal clima afoso e bagnate dalla pioggia. L'issopo è pieno dei suoi caratteristici fiori viola a forma di spiga. I ...

Aromatiche e ornamentali: il gelsomino
Erbe aromatiche dalla semina alla cucina
Esistono numerosissime varietà di gelsomino, spesso native della Cina o altre regioni asiatiche, ma adatte anche al clima mediterraneo, dove si sono ben diffuse al punto da crescer...

Ricetta: Biscotti alla menta
Dolci alle erbe e spezie
Come sempre a fine estate la menta diventa molto rigogliosa e profumata. E' il momento giusto per raccoglierla in abbondanza, sia per essiccarla che per preparare ricette con la m...

Voglio provare... gli spinaci della Nuova Zelanda
Piante insolite e rare
Gli spinaci della Nuova Zelanda sono una verdura da taglio originaria della zona del Pacifico, in realtà non correlata agli spinaci veri e propri, ma simile per gusto e utilizzo. ...

Semi di cumino nero
Spezie viste da vicino
La nigella è una spezia diffusa fin dall'antichità e in molte zone del mondo, detta anche cumino nero, grano nero o sesamo nero, pur non essendo correlata a nessuna di queste altre...

La foto di oggi:
08 dicembre
Tutti gli articoli